Letterature dal Fronte

Associazione culturale

L’IMPEGNO DELL’ ASSOCIAZIONE CULTURALE E DEL PREMIO INTERNAZIONALE CITTA’ DI CASSINO LETTERATURE DAL FRONTE PER IL 150SIMO ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA:
“I nostri primi 150 anni”

Il Premio internazionale città di Cassino LETTERATURE DAL FRONTE: conoscere le crisi dell’umanità per costruire la pace, per l’anno 2011, sospende la sua tradizionale attività di esploratore delle letterature europee “dal fronte”, per rendere omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia.

logo 150 anni Italiaimg 150 italia

E’ pur vero che in questi 150 anni di indipendenza e di unità , l’Italia ha sofferto e partecipato a ben due guerre mondiali; è stata essa stessa portatrice di guerre coloniali; ha superato scandali; ha vissuto, nel ventennio fascista, un periodo in cui dignità umana e democrazia avevano perso il loro significato e ogni sopraffazione poteva trovare giustificazione;
ha sopportato eventi naturali catastrofici, dal terremoto di Messina a quello più recente dell’Aquila, dall’inondazione di Firenze alle tragedie del Polesine, del Vajont;
ha visto partire milioni di suoi figli, migranti in terre allora remote; ha vissuto il lutto di decine e decine di giovani morti, ancora oggi, in missioni di pace;
Nel contempo, ha raccolto onori nello sport, nelle scienze e nella cultura con riconoscimenti internazionali come i premi nobel alla letteratura o alle scienze, gli oscar nel cinema, premi olimpici nelle gare sportive, mentre ha inondato tutto il mondo della sua straordinaria musica;
ha fatto del “made in Italy” il suo marchio di riconoscimento ovunque nel mondo;

 

 

 

 

 

 

lettera2011ha prodotto proprio attraverso la letteratura ed il cinema centinaia di testimonianze “dal fronte” motivo per il quale l’assimilazione dei contenuti dell’unità d’Italia ai principi ispiratori del Premio , danno all’Associazione culturale LETTERATURE DAL FRONTE, il diritto ed il dovere di ricordare con grande evidenza questo straordinario anniversario.

L’Associazione culturale LETTERATURE DAL FRONTE, sostenuta dal Comune di Cassino, dagli istituti scolastici di Cassino, dalla Fondazione Battaglia di Montecassino (che include 36 comuni ), nonché dall’Associazione culturale “Viaggio in Italia” dell’Università della Tuscia, dal Dipartimento di Lingue per le politiche pubbliche, della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università La Sapienza, dalla Fondazione Ippolito Nievo e dall’Associazione culturale Radici&Futuro di Trieste, nell’occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia intende modificare l’iter della VI edizione 2011 del Premio , per adeguarla ad una organizzazione che veda gli studenti di Cassino ed i ragazzi delle scuole medie ed elementari di alcuni comuni del territorio detto “ del martirologio” protagonisti di questo importante anniversario.

L’Associazione culturale LETTERATURE DAL FRONTE chiede pertanto attenzione alle maggiori Istituzioni italiane impegnate nelle celebrazioni del 150simo anniversario dell’Unità d’Italia, perché concedano il loro patrocinio, e, laddove è possibile la loro sponsorizzazione. Un particolare appello è rivolto alle banche del territorio, perché sostengano questa iniziativa.

A partire dal mese di ottobre 2010, sul territorio di Cassino saranno impegnati oltre 1.500 ragazzi dai 9 ai 18 anni. Contemporaneamente, sostenuti dall’Associazione Radici & Futuro di Trieste, parteciperanno al progetto anche alcuni licei del capoluogo giuliano.
Essi saranno accompagnati alla comprensione del Risorgimento e dell’unità d’Italia, dalla lettura di cinque libri, tra testi di critica storica e romanzi storici e arricchiranno le loro conoscenze con degli incontri e dei seminari di approfondimento.
A conclusione dell’anno scolastico prepareranno dei lavori critici sul tema dell’unità d’Italia.
I più giovani (quarta e quinta elementare e le medie) guidati dai loro insegnanti, trarranno dai racconti, ormai lontani, di Edmondo de Amicis o di Cesare Abba, motivo per riscriverli con i sentimenti moderni in forma di racconto, di spettacolo, potranno preparare disegni, canti e quanto altro la loro creatività produce.

A conclusione del 2011, verrà organizzato a Cassino, un convegno dedicato a come è stata comunicata l’idea del Paese Italia in Italia e all’estero.

I libri che il Comitato scientifico ha scelto , saranno dati in lettura agli studenti nel mese di ottobre 2010, nell’ambito della manifestazione del Ministero per i Beni e le attività culturali “Ottobre piovono libri”. Essi sono:

Stanislao Nievo              Il Prato in fondo al mare
Arrigo Petacco               Il regno del nord
Maria Rosa Cutrufelli     la Briganta
Francesco Castiglioni    Una regina contro il Risorgimento
Lucio Villari                   Bella e Perduta

Gli studenti delle classi IV e V elementare e delle scuole medie dei Comuni che partecipano alla Fondazione Battaglia di Montecassino, con il sostegno del Ministero per i Beni e le attività culturali, avranno in dotazione copie del libro CUORE di Edmondo de Amicis e DA QUARTO AL VOLTURNO di Cesare Abba, dalla cui lettura trarranno motivo per creare uno spettacolo, un nuovo racconto, disegni originali, musiche e quanto altro la fantasia dei giovanissimi potrà produrre.

SCARICA PROGRAMMA
Per le scuole superiori (Licei e assimilati)

SCARICA PROGRAMMA
Per i ragazzi delle scuole IV e V elementare e delle scuole medie

 


 

giornale 150 anni

 

Comunicati

Comunicato stampa - Cassino 10 maggio 2019
 COMUNICATO STAMPA Cassino 10 maggio 2019   Si è ...
Leggi tutto... Zoom
Comunicato stampa - Cassino 3 maggio 2019
 COMUNICATO STAMPA Cassino 3 maggio 2019 Liceo M.T.Varrone ...
Leggi tutto... Zoom
Comunicato stampa - CASSINO, 29/07/2019
COMUNICATO STAMPA per la CAMPAGNA CROWDFUNGING  a favore di ...
Leggi tutto... Zoom
COMUNICATO STAMPA 14 DICEMBRE 2018
COMUNICATO STAMPA 14 dicembre 2018   Il Premio ...
Leggi tutto... Zoom
Comunicato stampa 5 ottobre 2018
 COMUNICATO STAMPA 5 ottobre 2018 Cassino – liceo ...
Leggi tutto... Zoom
Comunicato stampa CASSINO 6 FEBBRAIO 2018
COMUNICATO STAMPA CASSINO 6 FEBBRAIO 2018 Auditorium del liceo ...
Leggi tutto... Zoom

logo 150 anni italia

2009

2010 manigest

2010 vincitori

2013

top2014